Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

  1. Per le fave

    Mettere a bagno le fave almeno 12 ore prima della cottura. Rosolare le fave in una casseruola con l’olio, l’alloro e la cipolla tritata. Bagnare con il brodo ed il mep allo zafferano. Portare a cottura ed aggiungere i fiocchi di patate. Frullare con il frullatore ad immersione versando l’olio a filo.
  2. Per il polpo

    Condire il polpo con l’olio, il sale, il pepe ed il timo ed arrostirlo sulla griglia.
  3. Per la salvia

    Passare la salvia nella maizena e friggere in olio di semi bollente.
  4. Per la finitura

    Impiattare le fave allo zafferano alla base del piatto con un ring d’acciaio. Sovrapporre il polpo arrostito e decorare con la salvia fritta.
+