Menu

Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

+

Per l’ossobuco di pescatrice

Per la salsa allo zafferano

Per la verdurine novelle

Per l’assemblaggio finale

  • olio extravergine d’oliva 100 ml
  • germogli di basilico 20 pc
  1. Per l’ossobuco di pescatrice

    Pulire con accuratezza la coda di pescatrice eiminando la pelle e le parti nere e pinne dorsali. Porzionare la coda di pescatrice con l’osso centrale, ricavando delle scaloppe da 180 gr cadauna. Condire con olio, Brodo di Pesce Granulare Knorr diluito al posto del sale e alghe sminuzzate.

  2. Per la salsa allo zafferano

    Rosolare in una casseruola nel burro lo scalogno, bagnare con il prosecco e lasciar ridurre a metà del suo volume inziale. Unire il Brodo di Pesce Granulare Knorr diluito, il Mise en Place allo Zafferano Knorr e lasciar ridurre. Legare con la Maizena diluita in acqua.

  3. Per la verdurine novelle

    Saltare in padella i piselli novelli, le patate novelle con l’olio e insaporire con il Brodo di Pesce Granulare Knorr diluito.

  4. Per l’assemblaggio finale

    Arrostire in una padella l’ossobuco di pescatrice con olio e rigenerare in forno a 140°C per 18 minuti. Disporre in piatto fondo al centro le verdurine, adagiarvi sopra l’ossobuco e completare con la salsa allo zafferano e i germogli di basilico.