Menu

Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

+

Per il bon-bon di gamberi

  • Ritaglia di gamberi 200.0 g
  • erba cipollina 5.0 g
  • pane raffermo 80.0 g
  • sale
  • Uovo intero 120.0 g
  • latte intero 60.0 ml
  • panko 50.0 g
  • carbone vegetale 10.0 g
  • Farina 30.0 g

Per la terrina di carote

  • Carote di Polignano pulite 3.4 kg
  • centrifugato di carote 1.8 kg
  • succo di arancia 900.0 ml
  • yuzu 60.0 ml
  • succo di limone 300.0 ml
  • zenzero 90.0 g
  • sale

Per i gamberoni

  • gamberoni 10.0 nr
  • Olio Extra Vergine di Oliva
  • sale

Per l’aria al limone

  • acqua 200.0 ml
  • lecitina di soia 10.0 g
  • succo di limone 100.0 ml

Per i cetrioli in agrodolce

  • cetrioli 300.0 g
  • acqua (ghiaccio) 400.0 g
  • aceto di vino 400.0 ml
  • zucchero semolato 325.0 g
  • pepe bianco 10.0 g
  • foglie di menta 10.0 nr

Per l’assemblaggio finale

  • insalata frisè 50.0 g
  • romanella 100.0 g
  • germogli di spinaci 50.0 g
  • Fave novelle sgusciate 30.0 g
  • ravanelli 30.0 g
  • Carote di Polignano variegate 80.0 g
  1. Per il bon-bon di gamberi

    Ammollare il pane nel latte, unire tutti gli altri ingredienti e frullare il tutto con un mixer ad immersione. Creare delle sfere da 30g cadauna. Abbattere leggermente e passare prima il tutto nella farina, poi nell’uovo sbattuto e nel panko con il carbone vegetale. Friggere in olio Evo.

  2. Per la terrina di carote

    Tagliare le carote, cuocerle in acqua salata fino a cottura completa. Unire tutti i liquidi alla Base Neutra Gelatina Carte d’Or Professional e al Brodo di Verdure e portare a bollore per 2-3 minuti. Sistemare le carote negli stampi alternando carote e liquido fino al bordo. Coprire con il coperchio apposito, pressare e livellare. Abbattere in positivo o mettere in frigo a 3°. Raffreddare completamente e disporre in una terrina (10cm x 5cm).

  3. Per i gamberoni

    Eliminare il filo intestinale, sgusciare e cuocere a vapore a 60° nel Fondo di Crostacei diluito per 10 minuti. Tamponare con carta assorbente.

  4. Per l’aria al limone

    Emulsionare tutti gli ingredienti e mettere il tutto in una bowl di vetro. Per il servizio, inserire l’aeratore nella bowl e formare le bolle. Posizionare l’aria sul gambero con 2 cucchiai.

  5. Per i cetrioli in agrodolce

    Tagliare a rondelle fini i cetrioli con la mandolina. Portare a bollore tutti gli ingredienti per la marinata e immergere i cetrioli. Scolare completamente prima del servizio e comporre l’insalatina.

  6. Per l’assemblaggio finale

    Tagliare la terrina, condirla con il dressing agli agrumi, posizionare le insalatine, le fave novelle, i cetrioli. Posizionare i gamberi e adagiarvi l’aria al limone. Accompagnare con il bon-bon di gamberi fritti.