Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

+

Per il baccalà mantecato

Per il pomodoro appassito

Per il pacchero

  • Paccheri 500 g
  • sale
  • burro fuso 50 g
  • parmigiano grattugiato 100 g
  • lardo di colonnata 10 pc
  1. Per il baccalà mantecato

    Tagliare il baccalà a cubetti. In una padella rosolarlo con gli aromi e l’olio. Bagnare con il brodo e la creme e creme e aggiungere i fiocchi di patate. Fare cuocere a fiamma lentissima fino a rendere il baccalà una crema. Versare il composto nella platenaria. Mantecare con la foglia versando l’olio a filo. Passare il composto in un sac a poche.
  2. Per il pomodoro appassito

    Tagliare i pomodori a metà. In una padella rosolare l’olio e la cipolla. Aggiungere i pomodorini e far appassire lentamente. Condire con sale e pepe.
  3. Per il pacchero

    Sbollentare i paccheri al dente e raffreddarli. Riempire i paccheri di baccalà mantecato e disporli in una teglia con la carta da forno. Spennellare il burro fuso ed il parmigiano e mettere le fette di lardo sui paccheri ripieni. Cuocere in forno a 180° per 10 minuti. Servire in un piatto piano con il pomodorino appassito.
+