5 Modi per Scoprire se sei Pronto per la Food Delivery | Unilever Food Solutions
Menu

Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

Il mercato del food delivery è in rapida espansione, per i ristoratori può essere un importante driver di crescita. Da dove si può iniziare? Lo Chef Oh Qihao, fondatore del Daily Affairs nel nel sud est asiatico e veterano del settore food & beverage con 10 anni di esperienza nel settore, condivide con noi le risposte alle 5 domande che dovresti porti prima di avvicinarti al mondo del delivery. 

1. Sarai in grado di fare un buon profitto?

Dopo le commissioni e gli altri costi delle società di consegna, il Daily Affairs guadagna in media tra il 5 e il 20%. Ad esempio, per un pasto di 10 euro, il ristorante ha un profitto di circa 2 euro. Per avere un buon profitto dovrai aumentare il volume delle vendite. 

“La maggior parte delle società di consegna permettono gli operatori di fare un ricarico sui prezzi dei piatti per il delivery" dice Chef Qihao. “Oltre alle commissioni il ricarico può aiutare a coprire costi addizionali come i packaging, posate usa e getta, tovaglioli e altro ancora.”

 

2. Qual è il miglior partner per la delivery?

Lo Chef Qihao consiglia a gli operatori di collaborare con diversi partners anzichè uno solo. 

“Una volta che ti sei registrato con un partner, potrebbero essere necessari fino a tre mesi affinchè il tuo ristorante venga ben visualizzato sulla piattaforma. Anzichè puntare su un solo partner, apri le tue collaborazioni.”

3. I tuoi piatti sono adatti alle consegne?

Non tutti i piatti possono essere ben trasportati. Lo Chef Qihao cerca di evitare la consegna di cibi come pasta e bistecche. Raccomanda invece di spingere piatti in umido o brasati.  

“Anche i contenitori utilizzati possono contribuire alla qualità del prodotto consegnato. Ad esempio al Daily Affairs usiamo dei contenitori bento a tenuta d'aria. In questo modo ogni porzione del piatto viene mantenuta separata per evitare disordine.”

 

4. La tua cucina è in grado di gestire in modo efficiente un volume maggiore di ordini? 

“Gli ordini per le consegne possono essere imprevedibili e irregolari. Quando viene effettuato un ordine, il corriere arriverà da te nel giro di 10 - 15 minuti” afferma Chef Qihao. "Il modo migliore per gestire tanti ordini è creare piatti che hanno solo 2-3 passaggi e possono essere cotti in 10 minuti.”

In questo modo, ogni piatto del menù è pensato per essere preparato in 10 minuti. Chef Qihao prepara in anticipo piatti come brasati, purè di patate e insalate. 

Ad ogni membro dello staff viene delegato un compito specifico per ciascun ordine, consentendo al team di essere operativo in modo efficiente.

5. Come puoi spingere il tuo servizio di delivery?

Secondo Chef Qihao, una possibilità è quella di offrire ai clienti la consegna gratuita assorbendo una percentuale delle commissioni. In questo modo ti verrà data la priorità di visibilità sulla piattaforma.

Il Daily Affairs è listato in più di una categoria di ristoranti. Questo può aumentare l'appeal del tuo locale verso diversi gruppi di clienti.

Oltre a pubblicare aggiornamenti e nuove promozioni sulla pagina Facebook del locale, lo Chef Qihao distribuisce volantini nelle vicinanze del ristorante.