Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

Giuseppe Buscicchio, Executive Chef di Unilever Food Solutions, ci spiega la Formazione Continua in Cucina in collaborazione con Federazione Italiana Cuochi.

Parlaci della collaborazione con Fic. Che significato ha per te, Chef di un’azienda che parla ad altri Chef?

La collaborazione con Fic rappresenta per me un grande motivo di orgoglio. Sono iscritto alla Federazione da 20 anni, dal mio primo anno di scuola alberghiera e per me è un onore farne parte. Fic è l’unica reale opportunità a livello nazionale per noi chef di incontrarci, confrontarci e soprattutto continuare nella nostra formazione. E qui entra in gioco Unilever Food Solutions, da oltre tre anni partner Fic nella formazione continua in cucina. Insieme organizziamo 14 eventi l’anno in tutta Italia.

In cosa consistono questi eventi?

Si tratta di incontri di aggiornamento sulle tematiche più attuali nel mondo della ristorazione. Come Unilever Food Solutions cerchiamo di fornire agli chef soluzioni, tecniche e idee nuove per affrontare in modo diverso quello che fanno ogni giorno nella loro attività. L’obiettivo è dare degli spunti, dei consigli per il quotidiano, per fare quello fanno sempre, in modo diverso. Questo è l’elemento per me di maggiore interesse e stimolo: lavorare per proporre ai miei colleghi ispirazioni e sperimentare insieme nuovi approcci, alternative in cucina. Non mi annoierò mai! Ogni platea di colleghi è diversa, diverse le loro esigenze e le idee nuove che ne scaturiscono.

Ci sono temi che interessano maggiormente gli Chef?

Ci sono argomenti di grande interesse per gli Chef, sui quali nel tempo abbiamo sviluppato format e interventi specifici, che riproponiamo, come le tecniche di cottura degli alimenti, gli abbinamenti e i metodi di impiattamento.

Si parla anche di Unilever Food Solutions e dei suoi prodotti? Che accoglienza trovi nei tuoi colleghi?

Naturalmente gli incontri sono anche l’occasione per presentare l’azienda e i suoi prodotti. In effetti anche in questo cerchiamo un modo nuovo di farlo, partendo dalla ricetta. Si sperimenta insieme, scoprendo che il prodotto Unilever Food Solutions può essere un valido aiuto in cucina, può rappresentare la soluzione in momenti di intensa attività, di carenza di personale, quando si vuole provare una ricetta nuova o si desidera guadagnare tempo per sperimentare, per ricercare nuovi piatti e nuove idee.

La nostra azienda sviluppa prodotti che possono dare davvero una mano agli chef, è loro vicina e conosce le loro esigenze ed interessi. La mia soddisfazione è nel vedere come la percezione dei miei colleghi muta nel tempo, con la conoscenza e da un iniziale scetticismo nei confronti della multinazionale, colgo un’apertura, la voglia, la curiosità di provare qualcosa di nuovo, di sperimentare, superando il pregiudizio. Ogni volta è come tornare indietro di quattro anni, al mio primo incontro con Unilever Food Solutions.