Menu

Io lavoro in..

Continua

I contenuti sono stati aggiornati in base alla tipologia tua attività

Sempre più clienti stanno parlando di ridurre la quantità di carne che mangiano. È tempo di fare una rivisitazione del menù.
Una parte dei tuoi clienti potrebbe già evitare la carne per motivi religiosi o etici, un' altra parte magari ci sta pensando perchè preoccupata per la salute o per l'impatto che gli allevamenti hanno sull'ambiente.  Alcuni clienti vogliono provare a invertire l'equilibrio mettendo meno carne e più verdure nei loro piatti. Altri non elimineranno del tutto la carne dalla loro dieta ma potrebbero passare dalla carne rossa a opzioni ritenute più sane, come pollo o pesce. Altri stanno tagliando del tutto i prodotti animali dalle loro diete.  

 
Vegetarian menu option

Non "nascondere" le tue opzioni vegetariane e vegane in una sezione separata. Inserisci nel menù la lista delle varie proposte etichettando i piatti vegetariani e vegani. Puoi farlo facilmente con dei simboli. In alternativa, puoi progettare i tuoi piatti in modo che siano flessibili, per consentirti di rimuovere semplicemente l'ingrediente di origine animale dal piatto finale se un commensale lo richiede!

 

Soddisfa i vegani! Non è così impegnativo come pensi! Sì, dovrai rinunciare ad alcune "armi" del tuo arsenale di cottura che danno ricchezza e consistenza al cibo - ad esempio burro / burro chiarificato, panna, uova - ma questa è un'opportunità per ripensare al tuo approccio!
Spiega bene al tuo personale la differenza tra piatti vegetariani e vegani, in modo che possano consigliare con fiducia i tuoi clienti. I clienti devono sapere che possono fidarsi di voi.

  • Vegetariano significa privo di carne o prodotti di origine animale (i prodotti animali possono presentarsi in molte forme che non ti aspetteresti, compresi i prodotti a base di gelatina comunemente usati durante la cottura).
  • Vegano significa privo di carne, di prodotti di origine animale e di tutti i prodotti derivati da animali, come formaggio, miele e uova.
 
Delicious meat-free burger

La carne senza carne è il futuro! Se vuoi lanciare il tuo menu in evoluzione, puoi organizzare eventi speciali come" lunedì senza carne "o avere un mese in cui promuovi (con sconti) piatti vegani per attirare l'attenzione su ciò che stai facendo.
Cerca di includere almeno un'opzione vegetariana o vegana sulla tua scheda specials. Lascia che siano al primo posto nel tuo menu principale. Aggiungi piatti privi di carne alla lavagna fuori dai locali per stimolare l' ingresso di chi passa davanti al tuo locale!

 

Le "proteine vegetali" sono ormai sulla bocca di tutti, quindi dove puoi inseriscile nel tuo menù. Puoi anche mettere in evidenza alcuni dei loro benefici, ad esempio puoi provare a scrivere le calorie contenute nelle varie proposte.

Meatless meat substitute dish

Alcuni clienti che provano ad eliminare la carne dalla loro dieta ne bramano ancora il gusto e la consistenza. Ci sono un sacco di nuovi e non così nuovi prodotti alternativi disponibili che rendono hamburger e salsicce vegetali convincentemente "carnose", come il tofu, il seitan, i pezzi di soia e le micoproteine. Questo può essere un un punto in più per il tuo menù, quindi promuovilo nella tua bacheca e attraverso i tuoi social media. Puoi anche usare ingredienti con una consistenza naturalmente "carnosa", come legumi, funghi, melanzane e jackfruit.

 
Plant-based pasta dish

Cucinare, proporre o produrre piatti  senza carne, non significa perdere sapore, o fare un sacco di lavoro extra. Prendi ispirazione su come aggiungere sapore con erbe o spezie e utilizzare prodotti che aggiungeranno un tcco in più come il brodo di verdure granulare Knorr senza glutine.